Il fomaggio alleato per abbassare la glicemia

Partiamo dal presupposto che il formaggio va considerato un secondo piatto, in sostituzione di pesce, uova o carne, e non un “di più” da mangiare a fine pasto o come aperitivo. Vale come porzione anche il formaggio grattugiato aggiunto alla pasta, che diventa un alleato prezioso per abbassare l’indice glicemico di un semplice e sano piatto di pasta al pomodoro, consumato come piatto unico.

Continua a leggere “Il fomaggio alleato per abbassare la glicemia”

Il panino di Braccio di Ferro

Volete riempire di energia e far crescere i muscoli dei vostri bambini? Ecco la merenda che fa per voi il panino di Braccio di Ferro, il celebre Popeye, personaggio con la pipa perennemente in bocca, il cappello da marinaio, l’ancora tatuata nel braccio muscoloso e ovviamente la scatoletta di spinaci sempre pronta: pane arabo ripieno di spinaci saltati e stracchino primo light.

Continua a leggere “Il panino di Braccio di Ferro”

Latticini senza lattosio nei dolci: stesso gusto, meno zucchero!

Chi soffre di intolleranze alimentari sicuramente ha già una certa confidenza con i prodotti senza lattosio, sono una salvezza per chi ama i latticini, ma si ritrova nella condizione di non poterli mangiare. Simili di gusto ai tradizionali, non hanno un valore energetico o nutritivo diverso rispetto a quelli che tutti conoscono.

Continua a leggere “Latticini senza lattosio nei dolci: stesso gusto, meno zucchero!”

Riprendere con leggerezza? Insalata di grano saraceno pere, noci e soffio di bufala

Dopo il periodo delle grandi abbuffate natalizie bisogna imporsi di riprendere le buone abitudine alimentari, con la speranza di riuscire a perdere qualche chilo di troppo.
Una dieta senza regolarità non può portare a risultati, a volte si può anche trasgredire ma l’essenziale è che il peccato di gola sia inserito in un un regime alimentare equilibrato e un po’ di attività fisica.

Continua a leggere “Riprendere con leggerezza? Insalata di grano saraceno pere, noci e soffio di bufala”

Idee originali per il menù delle feste

Capodanno si avvicina, è tempo di cenone e con l’occasione abbiamo pensato di suggerirvi alcune simpatiche idee da proporre ai vostri ospiti…ovviamente a base di formaggio!

Continua a leggere “Idee originali per il menù delle feste”

Decorazioni natalizie: 5 errori da evitare

Ciao a tutti!
comincio con il ringraziarvi per i tanti messaggi di affetto ricevuti per la nascita del piccolo Giulio. Per noi quest’anno il Natale sarà ancora più speciale ed unico: quello che amo di più di questo periodo è poter respirare il calore familiare, prendersi del tempo per stare con le persone che si amano e vivere l’atmosfera magica che si crea in questi giorni. Continua a leggere “Decorazioni natalizie: 5 errori da evitare”

Girelle di pasta sfoglia natalizie con verdure e stracchino

Piacciono a grandi e piccini, sono una tira l’altra e si possono proporre come aperitivo natalizio con gli amici o in famiglia: le girelle di sfoglia a base di verdure e stracchino sono davvero deliziose! Ecco gli ingredienti e il procedimento:

Continua a leggere “Girelle di pasta sfoglia natalizie con verdure e stracchino”

Problemi di digestione? Prova i formaggi di capra.

Il Caseificio Tomasoni propone una gamma di latticini con latte di capra, per venire incontro alle esigenze dei consumatori che cercano la digeribilità e la leggerezza. Ricchi di proprietà nutrizionali come calcio e fosforo, i formaggi di capra del Caseificio Tomasoni sono ideali per la mineralizzazione delle ossa e dei denti e più digeribili rispetto a quelli di latte vaccino, perché con meno grassi.

Continua a leggere “Problemi di digestione? Prova i formaggi di capra.”

Una merenda sana? Schiocco con fesa di tacchino, stracchino e olive

I vostri bambini tornano a casa da scuola affamati, stanchi e devono ricaricare le batterie per fare i compiti con gli amichetti. Basta un minuto in più per preparare loro una merenda buona e salutare, ecco un’idea semplice a cui non sapranno resistere.

Continua a leggere “Una merenda sana? Schiocco con fesa di tacchino, stracchino e olive”