Amatriciana saporita!

Ciao a tutti!
Come state? Questa bella giornata ci ha messo di buon umore!
Ci siamo messi ai fornelli e abbiamo preparato una buonissima pasta all’Amatriciana con un tocco segreto!
Curiosi di saper quale? Scopriamolo insieme…

Ingredienti:
(dosi per 4 persone)

  • 320 gr di spaghetti
  • 100 gr Guanciale
  • 350 gr pomodori pelato
  • 50 gr di vino bianco
  • Olio Extravergine d’oliva
  • Peperoncino
  • Piccantino Tomasoni

Procedimento:

Tagliate il peperoncino a listarelle molto sottili. Prendete il guanciale, eliminate la cotenna e tagliatelo a listarelle.
Prendete ora una padella antiaderente e versate un filo di olio. Versate il guanciale: mescolate aiutandovi con una spatola affinchè la cottura sia uniforme. Sfumate il guanciale con il vino bianco e lasciate evaporare, continuando a cuocere.
Aggiungete il peperoncino. Quando il vino sarà sfumato, togliete dal fuoco il guanciale. Tenetelo da parte al caldo.
Tagliate a metà i pelati e privateli dei semini interni e versateli nella padella in cui avete fatto cuocere il guanciale affinchè assorba il suo sughetto di cottura. Cuocete il pomodoro fino a che non risulta totalmente sciolto.
A questo punto cuocete la pasta per circa 8-10 minuti e scolate al dente.
Versate gli spaghetti nella padella in cui state facendo sciogliere i pelati ed aggiungete il guanciale che avete tenuto al caldo. Mescolate bene gli spaghetti con il sugo e il guanciale per amalgamare bene gli ingredienti.

Tocco finali per la vostra pasta? Grattugiate il Piccantino Tomasoni sopra e servite caldo. Gli darà quel tocco saporito in più!
Buon appetito! 🙂

2 thoughts on “Amatriciana saporita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...