Frittelle…di stracchino!

Il carnevale si avvicina, da noi la tradizione delle frittelle veneziane non può mancare, una tira l’altra. Oggi però vi voglio proporre una variante salata altrettanto golosa: la frittelle di stracchino. 
Sono ottime come aperitivo servite con una buona bollicina e magari insieme ad un tagliere di salumi, la mortadella si sposa alla perfezione!

Ingredienti: 

200 g di stracchino bio tomasoni
220 g  farina 00
acqua frizzante fredda qb
1 cucchiaino di lievito in polvere per torte salate
olio di arachidi per la frittura
sale q.b.

Preparazione

In una ciotola lavorate con una forchetta lo stracchino insieme a qualche cucchiaio di acqua frizzante freddissima aggiunta un po’ alla volta per renderlo più cremoso. Unite a poco a poco la farina con il lievito e impastate fino ad ottenere un composto che abbia una consistenza simile alla crema pasticcera. Scaldate in padella l’olio per la frittura, con l’ aiuto di due cucchiaini, formate delle palline di composto e fatele friggere per qualche minuto rigirandole spesso.  Appena sono dorate al punto giusto fate asciugare le frittelle su carta assorbente, aggiungeteci un po’ di sale e servitele calde accompagnate con fettine di mortadella tagliata finissima.

Fatemi sapere se vi piacciono!

Un abbraccio e…buon carnevale,

EVA

Un pensiero riguardo “Frittelle…di stracchino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...