Latte e formaggi: le migliori proteine animali con il minor impatto ambientale

Latte, yogurt, burro e formaggi sono le fonti di proteine animali più “sostenibili”: lo riconosce la Planetary Health Diet, che ne consiglia 250 grammi al giorno, per nutrirsi in modo equilibrato, mettendo d’accordo salute, gusto e tutela dell’ ambiente.

Secondo il rapporto “Food-Planet-Health”, il modello alimentare “sostenibile“ elaborato da 37 esperti di 16 Paesi, è possibile ridurre gli sprechi di cibo, aumentare il consumo di alimenti vegetali e scegliere le fonti di proteine animali più “efficienti”.
Per questo sono utili i prodotti lattiero-caseari, di cui questa dieta consiglia un apporto quotidiano: consumare ogni giorno un vasetto di yogurt e una porzione di formaggio fresco, o una tazza di latte e una porzione di formaggio duro è un’abitudine che fornisce tanti nutrienti fondamentali e un modo concreto per curarsi non solo della propria salute ma anche di quella del nostro pianeta.

La Planetary Health Diet conferma il valore dei latticini, facendone la più importante fonte di proteine animali nonché la seconda famiglia di alimenti da privilegiare nell’alimentazione quotidiana (250 gr al giorno), dietro frutta e verdura (500 grammi al giorno) e davanti ai cereali integrali (230 grammi), sostiene Assolatte.
Il grande plus dei prodotti lattiero-caseari riconosciuto dalla Planetary Health Diet è il rapporto favorevole tra densità nutrizionale e impatto ambientale.

 

Fonte Assolatte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...