Gallette di prugne e lavanda con gelato alla Casatella Dop

Volete stupire i vostri ospiti con un gelato che non avranno di certo mai assaggiato?
Ecco la ricetta di Ilenia Bazzacco per preparare un dolce originale e un gelato fatto in casa alla Casatella Trevigiana Dop da gustare tutto l’anno.

Ingredienti:

per l’impasto della brisée:

  • 320 g di farina tipo 00
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 g di burro bavarese freddo (tagliato a pezzi)
  • acqua ghiacciata (circa 6 cucchiai)

per il ripieno:

  • 500 g di prugne
  • 250 g di zucchero
  • Il succo e la scorza di 1 arancia
  • Fiori di lavanda commestibili

per il gelato alla Casatella DOP:

  • 200 g di latte condensato
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 500 g di CasatellaDop Caseificio Tomasoni
  • 100 g di mascarpone
  • I semi di un bacello di vaniglia

Procedimento

  1. Per il gelato:
    Frulla la Casatella con il latte condensato fino ad ottenere una crema liscia.
    Trasferisci in una ciotola, aggiungi il mascarpone, i semi di vaniglia, la panna fresca e con le fruste elettriche monta il tutto.
    Trasferisci su un contenitore ermetico e riponi in frezeer per almeno 5 ore.
  2. Per il ripieno:
    Dopo aver lavato bene le prugne, tagliale a pezzettoni.
    Mettile in un tegame con il fondo spesso, insieme allo zucchero, al succo e alla scorza grattata dell’arancia e i fiori di lavanda chiusi in una garza (in questo modo sarà più semplice eliminarli una volta cotte le prugne).
    Cuoci fino a che il liquido risulterà quasi caramellato e lascia raffreddare.
  3. Per la pasta:
    Metti nel frullatore la farina, lo zucchero, il pizzico di sale e il burro freddo a pezzetti, fai andare a velocità media in modo da “sabbiare” il composto.
    Spegni e aggiungi l’acqua ghiacciata, poca per volta fino ad ottenere un impasto morbido.
    Compatta l’impasto, appiattiscilo, avvolgilo nella pellicola e lascia in frigo per 1 ora.
    Prendi l’impasto, stendilo ancora freddo in un disco di diametro di 40 cm e versa al centro le prugne, lasciando un bordo di 5 cm.
    Ripiega i bordi verso l’interno e rimetti in frigo per 30 minuti.
    Prima di infornare, spolvera con qualche cucchiaio di zucchero di canna e cuoci in forno già caldo a 200° per circa 40 minuti.
    Servi la galette di prugne con una pallina di gelato alla Casatella.

GELATOALLACASATELLAFETTATAGLIATA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...