I latticini fanno bene, lo dice un nuovo studio!

Molte volte latte e derivati sono additati senza basi scientifiche di essere causa delle più svariate patologie. Le false informazioni diffuse su Internet portano molte persone a fare delle scelte radicali senza vedere l’altro lato della medaglia.

Ad essere causa di questo fenomeno sono sicuramente anche le mode alimentari che influenzano le scelte di acquisto e quindi di consumo facendo selezionare alcuni alimenti a discapito di altri, questa però è una scelta che deve essere fatta con estrema cautela e deve essere presa su consiglio di esperti.

I latticini sono alcuni degli alimenti che stanno subendo molte ripercussioni per questi motivi: vengono esclusi dai cosiddetti “falsi intolleranti” per esempio, ossia coloro che credono di aver sviluppato un’intolleranza verso il lattosio ma in realtà non hanno eseguito nessun test che lo provi, o coloro che si sono affidati a siti Internet contro il latte e i derivati accusandoli di apportare effetti negativi sulla salute.

Molti studi realizzati in tutto il mondo stanno fortunatamente confutando queste teorie. Tra questi studi, Assolatte ci ha evidenziato il recentissimo studio condotto su oltre 17mila adulti in 5 continenti pubblicato sul British Medical Journal, una delle quattro riviste mediche generaliste più autorevoli.

Secondo la maxi-ricerca, che ha osservato per ben 9 anni i parametri di persone con età dai 35 ai 70 anni in tutto il mondo, coloro che assumono latticini sarebbero meno predisposti a manifestare ipertensione, diabete di tipo 2 e sindrome metabolica.

I benefici sono stati riscontrati in chi aveva consumato ampie varietà di latte, yogurt, burro e formaggi.

Questo studio ha scardinato molte delle accuse fatte ai latticini, mostrando ancora una volta che i preconcetti creati dai trend alimentari o dalle fake news diffuse su Internet non solo siano falsi, ma possano in realtà privare le persone di tutta una serie di vantaggi per la loro salute.

 

Per questo motivo noi di Tomasoni abbiamo intrapreso questa sfida: vogliamo diffondere informazioni veritiere. Non ci dovremmo privare di alimenti vantaggiosi per il nostro benessere senza esserci informati da fonti competenti e certificate. Sembra una scelta da poco ma ha un peso importante sulla nostra salute. Scegliamo sempre consapevolmente!

Fonte: Assolatte

5 ricette a base di ricotta ideali per l’estate

L’estate è appena iniziata, portando con sé il caldo, il sole che accende l’azzurro del cielo, la vitalità ma soprattutto l’entusiasmo. La voglia di ripartire, di ritornare a sorridere, di condividere, di stare bene, ma questa volta insieme.

L’estate è molto più che una stagione, incarna ricordi d’amicizia, momenti di vacanze indimenticabili trascorsi in famiglia in cui ci si tuffava a piedi pari in nuove esperienze e nuove emozioni. Questa stagione più di qualsiasi altra rappresenta la condivisione.

Ad essere partecipe e spesso protagonista di questi momenti unici è proprio il cibo. I sapori sono infatti ciò che spesso ci trasporta con la mente a particolari attimi del passato. In questo articolo abbiamo raccolto cinque ricette facili e sfiziose a base di ricotta, una preziosa alleata per soddisfare la voglia di bontà e di freschezza nei caldi mesi estivi.

Ecco le cinque proposte che abbiamo selezionato per voi per questa estate 2020, adatte a grandi e a piccini che amano il buon cibo. Speriamo che i loro sapori possano farvi rivivere momenti del passato che avevate dimenticato o che, invece, possano essere l’occasione per crearne di nuovi.

1. Sformato di asparagi verdi e Soffio di bufala

sformato-di-asparagi-verdi-e-ricotta-di-bufala-700x400

La prima proposta è un antipasto a base di verdure: gli asparagi. Delicati e deliziosi sono l’ingrediente perfetto per dare sfogo alla creatività. In questa ricetta gli asparagi si sposano con la dolcezza della ricotta di bufala Tomasoni, il Soffio di bufala, per creare un antipasto gustoso e nutriente. Ecco la ricetta preparata per noi dalla blogger Fior di Cappero.

Ingredienti
• 400 g di Soffio di bufala Tomasoni fresca
• 2 mazzi di asparagi verdi (circa 800 g)
• 5 fettine di speck
• 4 uova
• 3 cucchiai di yogurt greco
• 1 scalogno
• 1 foglia di alloro
• olio extravergine di oliva
• burro
• limone
• sale
• 12 uova di quaglia

Preparazione
Pulite, lavate con cura gli asparagi e fateli lessare in acqua bollente, leggermente salata e aromatizzata con una foglia di alloro e un filo di olio per 10 minuti. Scolateli, passateli subito in acqua fredda per fermare la cottura e mantenere brillante il loro colore. Tagliate le punte di asparagi e mettetele a marinare con dell’olio di oliva, delle bacche di pepe rosa e qualche goccia di limone. In una padella fate rosolare un cucchiaio di olio con lo scalogno affettato, e lo speck tritato; aggiungete i gambi degli asparagi tagliati a tocchetti e lasciate insaporire per qualche minuto. Mettete tutto in un frullatore e riducete in purea.

Trasferite questa crema di asparagi in una ciotola, amalgamate la ricotta Soffio di bufala Tomasoni (meglio se passata al setaccio), lo yogurt, le uova e il sale.

Imburrate gli stampini monoporzione (o un unico stampo, tipo plumcake o budino da circa 1 lt) e versate il composto di asparagi. Cuocete in forno caldo a 160° C per circa 35 minuti (50′ se stampo intero).

Sfornate gli sformatini e servite decorando con qualche foglia di insalata e le punte di asparagi marinate.

2. Insalata di grano saraceno, sedano, pera, noci e Soffio di Bufala Tomasoni

INSALATA_GRANO_SARACENO (7)

Un piatto fresco, ricco di sapori e veloce da preparare. L’abbinamento tra il gusto pieno del Soffio di bufala, il sapore deciso delle noci e delle olive unito alla freschezza del sedano e delle pere è la combinazione perfetta per un pranzo o una cena all’insegna della bontà ma anche del benessere.

Ingredienti per 2 persone
200 grammi di grano saraceno cotto
100 grammi di Soffio di Bufala – Tomasoni
1 cuore di sedano
1 pera William rossa
10 gherigli di noce
10 olive nere
olio di oliva extra vergine q.b
sale e pepe q.b. 

Preparazione
Fate cuocere il grano saraceno in abbondante acqua salata.
Scolate e fate intiepidire.
Tagliate il cuore di sedano a rondelle e tagliate la pera a cubetti.
Mettete il grano in una ciotola, aggiungete il sedano, la pera, i gherigli di noce tritati, le olive ed il Soffio di Bufala tagliato a cubetti.
Condite con un filo di olio di oliva extra vergine, sale e pepe.

Mescolate delicatamente e servite.

 

3. Bigoli con pesto di fave e Soffio di bufala

BIGOLISOFFIOBUFALA

Questa terza proposta è un primo piatto gustoso e creativo, una ricetta per variare ai soliti primi piatti. Questi bigoli vengono abbinati ad un pesto di fave, legumi che apportano buone dosi di ferro e vitamina C, e al Soffio di latte Tomasoni per donare ancora più cremosità e freschezza. Ecco la ricetta ideata da Ilenia Bazzacco del blog Timo e Vaniglia.

Ingredienti
• 320 g di bigoli
• 400 g di fave
• 2 confezioni di Soffio Caseificio Tomasoni
• 1 scalogno
• 1 ciuffo di prezzemolo fresco
• Olio extravergine d’oliva
• Sale e pepe q.b.
• 200 g di pane raffermo
• Polvere di peperoncino

Preparazione
Sbollentate in acqua leggermente salata le fave. Una volta cotte, con l’aiuto di una schiumarola, tuffatele in una ciotola con acqua e ghiaccio. Questo fermerà la cottura e manterrà le fave di un verde brillante. Mi raccomando di non buttare l’acqua di cottura che vi servirà poi per dare la giusta densità alla crema. Eliminate la buccia dalle fave, raccogliete la polpa nel bicchiere del frullatore. Tenete alcune fave da parte che poi potrete usare come guarnizione.

Aggiungete alla purea olio extravergine, una macinata di pepe e mezzo mestolo dell’acqua di cottura delle fave. Frullate alla massima velocità, fino ad ottenere un composto liscio e regola di sale.

Frullate fino a ridurre in briciole il pane insieme al peperoncino, quindi tostatelo in padella fino a farlo diventare croccante.

Cuocete i bigoli in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Una volta cotta, versatela nella padella insieme al Soffio di latte e a qualche mestolo di acqua di cottura della pasta stessa, aggiungete il pesto di fave e le fave intere.

Guarnite con le briciole di mollica al peperoncino.

 

4. Mattonella fragole e Soffio di latte

WEB6

Come quarta proposta un dessert freschissimo e gustoso. Una soluzione veloce, realizzabile con pochi ingredienti per finire in bellezza un pranzo o una cena di prima estate.

Ingredienti
• 300 gr biscotti a scelta
• 150 gr burro
• 400 gr Soffio di Latte Tomasoni
• 200 ml panna fresca
• 300 gr fragole + 3 fragole singole
• zucchero al velo

Preparazione
Sciogliete il burro e sbriciolate finemente i biscotti ed impastateli con il burro fuso. Rivestite uno stampo con carta forno e formate una base con l’impasto ottenuto. Mettete lo stampo in frigo.

Nel frattempo che la base si solidifica, tagliate a fettine le fragole lavate ed asciugate. Montate la panna fresca e unitela delicatamente alla ricotta Soffio di Latte Tomasoni, aggiungete lo zucchero a velo a piacere. Una volta tolto lo stampo dal frigo, trasferite la base di biscotti su un piatto e create un primo strato con le fettine di fragole, formate un altro strato con il composto di ricotta. Continuate formando strati fino a esaurire le fragole e finite con uno strato di ricotta.

Decorate con le tre fragole intere. Lasciate riposare in frigo e servite freddo.

 

5. Pancakes al Soffio di Bufala con sciroppo ai frutti rossi

pancakes-alla-ricotta-di-bufala-con-sciroppo-ai-frutti-rossi

Un’ultima ricetta ideale sia per la colazione sia come snack. Semplici, realizzabili in pochi minuti, i pancakes a base di Soffio di bufala Tomasoni sono soffici e delicati e possono essere farciti con i più svariati abbinamenti, sia dolci che salati. In questa versione li proponiamo abbinati ad una freschissima purea di frutti rossi, il giusto mix per una colazione o snack estivi che concilia bontà e benessere.

Ingredienti
250 gr Soffio di bufala Tomasoni
150 ml latte intero
100 gr farina
2 uova
1 cucchiaino di lievito
sale
marmellata ai frutti di bosco

Preparazione
Nel frullatore inserite tutti gli ingredienti: il Soffio di bufala, le uova intere, il sale, la farina, il latte e infine il lievito. Mescolate bene e lasciate riposare 10 minuti.

Riscaldate una padella antiaderente leggermente imburrata (una noce di burro) e versate un mestolo di composto. Quando vedete le bollicine su un lato, giratela e cuocetela da entrambe le parti. Procedete con tutto il composto.

Quando saranno pronte preparate uno sciroppo aggiungendo un po’ di acqua alla marmellata di frutti rossi. La consistenza sarà più liquida e sciropposa. Versate sui pancake e potete farcirle sia in versione dolce che salata.

 

Queste sono le cinque ricette a base di ricotta pensate per voi per affrontare la stagione estiva, e ora?

Ora tocca a voi, basta scegliere! 😊

“Bimbi a tavola con Tomasoni”, la nuova iniziativa “social” per un’alimentazione genuina e consapevole

Le scelte di alimentazione, lo sappiamo, non sono sempre facili. Siamo costantemente “bombardati” da pubblicità, nuovi prodotti, promozioni, slogan che ci confondono le idee su ciò che fa bene e cosa no, su ciò che è reale qualità, e su ciò che invece è puro marketing. La responsabilità di riuscire a capire cosa fa bene a noi e ai nostri figli è una responsabilità quotidiana. E, per questo, di fondamentale importanza. Siamo davvero sicuri che le mode alimentari passeggere non influiscano, però, sulle nostre priorità che invece dovrebbero mantenersi solide per tutelare la nostra salute?

Noi di Caseificio Tomasoni abbiamo consolidato nel corso del tempo una missione: promuovere l’importanza del latte e dei suoi derivati nella dieta quotidiana e quest’anno abbiamo scelto di farlo tramite un’iniziativa innovativa e divertente: “Bimbi a tavola con Tomasoni”.

Il progetto “Bimbi a tavola con Tomasoni” prevede il coinvolgimento di quattro giovani mamme, attive su Instagram quotidianamente, creative e molto sensibili al tema del mangiar sano e bene: Sara Luna Canola (@saralunacanola), Caterina Siviero (@cate2112), Chiara Losh (@loshgram) e Victoria Cotovan (@victoriacotovan). Queste giovani mamme, che condividono i nostri stessi valori di passione per la bontà e genuinità, pubblicheranno settimanalmente sui loro profili Instagram ricette sfiziose e salutari utilizzando i prodotti Tomasoni, ma soprattutto ci aiuteranno a veicolare dei contenuti trasparenti sugli effetti del latte e dei formaggi nella dieta quotidiana dei bambini e degli adulti.

Il nostro obiettivo è quello di contrastare la disinformazione e le fake news promosse dalle mode alimentari che si vivono abitualmente. Per questo la nostra scelta è di agire, perché se è vero che “Siamo quello che mangiamo” allora non possiamo danneggiare la nostra salute scegliendo in base a ciò che leggiamo su Internet. Il nostro impegno da sempre è quello di veicolare trasparenza su questi temi così importanti, facendo fede soltanto a fonti e dati attendibili, come gli studi del Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione del CREA, l’OMS organizzazione mondiale della sanità, l’INRAN (Istituto di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) o, ancora, Assolatte.

L’iniziativa è rivolta soprattutto alle mamme che ogni giorno devono scegliere il meglio per i propri figli. Essere mamma è un’esperienza unica da cui si impara molto ma che comporta grandissime responsabilità. Le scelte consapevoli possono davvero fare la differenza per la crescita dei nostri bambini. Questo deve essere il nostro punto di partenza e di arrivo per l’agire di ogni giorno. Questo è il valore su cui noi di Tomasoni vogliamo puntare: sul presente, ma soprattutto sul futuro, che è conseguenza delle nostre decisioni di oggi. Essere migliori è soggettivo, essere diversi no.

 

I formaggi Tomasoni su Rete 4 “Ricette all’Italiana”

Dopo il servizio speciale su La7 i formaggi Tomasoni tornano in tv, questa volta su Mediaset Rete 4, protagonisti del programma di Davide Mengacci e Anna Moroni “Ricette all’Italiana”. 

Continua a leggere “I formaggi Tomasoni su Rete 4 “Ricette all’Italiana””

Rivedi la puntata: “L’ingrediente Perfetto” su La7 con Eva Tomasoni

Se vi siete persi l’ultima puntata del nuovo programma di cucina “L’ingrediente Perfetto” andata in onda domenica 20 ottobre su La7 non preoccupatevi, potete rivederla a questo link:

https://www.la7.it/lingrediente-perfetto/rivedila7/lingrediente-perfetto-puntata-del-20-ottobre-20-10-2019-288531

Continua a leggere “Rivedi la puntata: “L’ingrediente Perfetto” su La7 con Eva Tomasoni”

Caseificio Tomasoni conquista tre premi a Caseus Veneti 2019

E’ tornato con la XV edizione, Caseus Veneti, Concorso regionale e appuntamento imperdibile per gli appassionati di formaggio.  Un’esperienza da vivere che si è svolta nel weekend del 28/29 settembre a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (PD). L’evento, che ha il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali di Regione Veneto, Provincia di Padova e Città di Piazzola sul Brenta, è realizzato dai Consorzi di Tutela delle grandi DOP regionali con la guida del Grana Padano, insieme ai Consorzi di AsiagoCasatella TrevigianaMontasioMonte VeronesePiaveProvolone Valpadana e Mozzarella STG, in collaborazione con Veneto Agricoltura e ONAF – Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi.

Continua a leggere “Caseificio Tomasoni conquista tre premi a Caseus Veneti 2019”

Tomasoni alla “Run For Children”: la solidarietà va di corsa

Il Caseificio Tomasoni, sarà partner di questo evento che da alcuni anni porta avanti un obiettivo importante: far vincere la solidarietà! Si tratta della la terza edizione della Run for Children, manifestazione a carattere ludico-motorio, aperta a tutti, che percorrerà le strade di Treviso nella serata di mercoledì 11 settembre.

Continua a leggere “Tomasoni alla “Run For Children”: la solidarietà va di corsa”

Tomasoni partner d’eccellenza di FeelVenice

Caseificio Tomasoni, segna in agenda l’appuntamento con FeelVenice 2019. L’evento si svolge sabato 5 ottobre al Convento dei Carmelitani Scalzi e celebra l’eccellenza enologica di Venezia e la cultura gastronomica del Veneto.

Continua a leggere “Tomasoni partner d’eccellenza di FeelVenice”

Tomasoni è partner di Dolomitike, la montagna delle donne

Tomasoni sarà sponsor della manifestazione “Dolomitike”: la “montagna delle donne”, la rassegna che tra agosto e settembre, all’ombra delle Tre Cime, proporrà cinque weekend di eventi al femminile.
Inizierà il 31 agosto, ad Auronzo di Cadore, e di concluderà il 29 settembre, per un totale di 40 appuntamenti.

Continua a leggere “Tomasoni è partner di Dolomitike, la montagna delle donne”

Smetti di fumare? Alcune idee detox con formaggi e latticini

L’alimentazione è un punto cardine anche per disintossicare l’organismo
dalla nicotina e dagli effetti del fumo accumulati nel tempo.

Continua a leggere “Smetti di fumare? Alcune idee detox con formaggi e latticini”