Estate: consigli alimentari e idratazione

Molti di voi sapranno che il nostro organismo è composto per circa il 70% da acqua. In paricolare in estate, quando il corpo con l’aumento delle temperature perde più liquidi è importante fare rifornimento di acqua e cibi idratanti.
Non basta bere acqua ma è necessario reintegrare anche sali minerali e vitamine, grazie a cibi che siano idratanti e ricchi di minerali e vitamine, come ad esempio la frutta e la verdura.

Se riuscirete ad avere un’idratazione corretta vi accorgerete dei molti benefici a partire da uno stato generale di benessere, e vi aiuterà ad evitare problemi di stipsi, malori e situazioni di stato confusionale.
Quanti litri di acqua al giorno dovremmo bere secondo gli esperti? 3 litri circa, 1 litro e mezzo attraverso gli alimenti e altrettanto di acqua. Se contiamo i bicchieri d’acqua durante l’anno dovremmo berne circa 8 bicchieri al giorno, che in estate aumentano fino a 10.

Per quanto riguarda l’alimentazione vi consiglio di scegliere i cibi che contengono più acqua, come la frutta, soprattutto anguria e melone, la verdura, il latte, i succhi di frutta, lo yogurt, sorbetti e gelati alla frutta.
Evitate le bevande zuccherate, se vi piacciono potete spaziare con le creme e i passati di verdura magari da mangiare freddi, o mi viene in mente un piatto tipico spagnolo come il Gazpacho.

Via libera anche come merenda per i bambini a spremute, frullati e frappè a base di frutta e latte, centrifugati, verdura, latte e yogurt.

Buona estate!

Eva