Come si degusta il formaggio (step 3): esame olfattivo e gusto-olfattivo.

Proseguiamo con l’ultima fase il nostro percorso di avvicinamento alla degustazione dei formaggi. Riepilogando quanto affrontato fin’ora la prima fase è quella che riguarda alcune premesse utili e indispensabili per iniziare una degustazione nella situazione migliore, ovvero la temperatura corretta, il taglio e la conservazione, come detto nel nostro articolo STEP 1 .
Una volta determinati questi parametri si può iniziare con la degustazione vera e propria, analizzando l’aspetto visivo e successivamente quello tattile, vedi articolo STEP 2 .
Oggi  affrontiamo il terzo e ultimo step:

L’esame olfattivo e gusto-olfattivo dei formaggi

Continua a leggere “Come si degusta il formaggio (step 3): esame olfattivo e gusto-olfattivo.”

Come si degusta il formaggio (step 2). Analisi sensoriale: aspetto visivo e tattile.

Eccoci a proseguire il nostro viaggio nel mondo della degustazione dei formaggi con il secondo step. Una volta definite le dinamiche preparative della temperatura, taglio e conservazione (vedi articolo precedente) passiamo al secondo step, quello della degustazione vera e propria, detta anche analisi sensoriale.

Continua a leggere “Come si degusta il formaggio (step 2). Analisi sensoriale: aspetto visivo e tattile.”