Insalata calda di verdure arrostite con soffio di capra

Chi non si è imposto di perdere qualche chilo di troppo come buon proposito per l’anno nuovo? Beh con Tomasoni gusto e leggerezza vanno a braccetto, guardate che colori e che sapori questa ricetta!

Ingredienti per 4 porzioni

200 g di Soffio di capra Tomasoni
Una decina di pomodorini
2 zucchine
3 porri
3 carote
Sale
Pepe
olio evo
origano

Preparazione

Tagliate le verdure a bastoncino e i pomodorini a metà, versate il tutto in una ciotola e condite con olio, sale e pepe. Infornate a 180° finchè le verdure saranno ben dorate, sfornatele e copritele di Soffio di capra a grossi pezzi, pepate e date una spolverata di origano e un filo d’olio.

 

 

Spiedini di Primo Dì Capra e pollo, con salsa alla senape e miele

Vi siete presi all’ultimo e vi manca qualche idea sfiziosa da inserire nel menù di Capodanno? Siamo qui per voi! Ecco degli stuzzicanti spiedini di Primo Dì e pollo-grigliati al sesamo da abbinare ad una salsina saporita al miele e senape.

Ingredienti per due persone
Primo Dì Capra Tomasoni
1 petto di pollo a cubetti
pomodorini
semi di sesamo
salsa di soia
olio evo
miele
1 cucchiaino di senape
sale
pepe

Preparazione
Grigliate i cubetti di pollo e i pomodorini tagliati a metà, poi fate rotolare i cubetti di pollo nel sesamo e infilateli negli spiedini alternando i cubetti di pollo con quelli di formaggio e i pomodorini. In una ciotolina riunite la salsa di soia con il miele, la senape, olio, sale e pepe, mescolate bene e servite insieme.

Spiedini di Primo Dì di capra e pollo grigliati al sesamo 8.jpg

Buon appetito… vi auguriamo di concludere il 2017 in compagnia di buoni amici e di una tavola imbandita! Auguri!!

Toast con uovo all’occhio e Capriccio di Capra a scaglie

Il weekend si avvicina, quale migliore occasione per preparare un toast alternativo ai vostri bambini o perchè no anche ai vostri amici? Questo è molto nutriente, con uovo e Capriccio di Capra Tomasoni. Ecco come fare:

Continua a leggere “Toast con uovo all’occhio e Capriccio di Capra a scaglie”

Polpettine di ricotta e prosciutto

Stupite i vostri commensali con questa esclusiva ricetta preparata per noi dal blog La cucina di Monica .

Ingredienti per circa 20 polpettine

100 grammi di prosciutto cotto tagliato a cubetti
200 grammi di ricotta Soffio di latte
80 grammi di formaggio San Saverio
pane grattugiato
sale
pepe

Continua a leggere “Polpettine di ricotta e prosciutto”

Muffin salati alla zucca, formaggi Tomasoni e rosmarino

E dopo la versione dolce dei muffin oggi vi diamo quella salata, per chi lo preferisce o ha voglia di assaggiare qualcosa di nuovo, grazie alla ricetta realizzata per noi dal blog Dolci Mari e Monti.

Continua a leggere “Muffin salati alla zucca, formaggi Tomasoni e rosmarino”

Polpette allo stracchino e San Saverio Bio

Un aperitivo improvvisato? voglia di qualcosa di goloso? ecco una ricettina ideale per gustarsi del tempo in ottima compagnia che ha realizzato per noi il blog Blu Mirtillo

Continua a leggere “Polpette allo stracchino e San Saverio Bio”

La ricetta vincitrice del contest “Storie di formaggi e biodiversità”

Volete provare anche voi a fare la ricetta, di Daniela Boscariolo, blogger di Timo e Lenticchie , che ha vinto il contest organizzato in occasione del blog tour “Storie di formaggi e biodiversità” ?

Eccovi ingredienti e preparazione!

 

TortaBrisé d’autunno cantarelli, zucca e formaggi del Piave

Prodotti forniti da: Formaggi Tomasoni

Ingredienti per una brisè di 24 cm.

  • 300 g farina Tumminia (grano antico) Molino Rossetto
  • sale  q,b.
  • 100 g olio extravergine di oliva
  • 120 g di acqua
  • 300 g di zucca delica passata al forno
  • uno scalogno
  • 100 g di funghi cantarelli d’autunno trifolati
  • una manciata di semi di girasole
  • 200 g di stracchino del Piave Tomasoni bio
  • 150 g di caciotta di capra Tomasoni
  • 2 cucchiai di formaggio Tomasoni San Saverio bio grattato
  • sale, pepe q.b.
  • timo e maggiorana qualche fogliolina tritata.

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 200 gradi.
  2. In una padella spargete un filo d’olio extra vergine, tritateci lo scalogno e stufatelo qualche minuti. Buttate i cantarelli lavati e puliti bene, regolate di sale e pepe e ripassatele bene che prendano sapore e si asciughino dall’acqua di cottura. ( Se rilasciano troppa acqua  toglietela)
  3. Tagliate a fette la zucca delica ben lavata e passatela in forno una mezz’oretta, con un pizzico di sale. Togliete la buccia e i semi e tagliatela a piccoli cubetti. Mettete da parte
  4. Preparate la pasta brisé, settacciate la farina in una terrina con il sale, emulsionate acqua e olio e unitela mescolando fino a formare una pasta morbida.
  5. Oliate una tortiera e infarinatela un pochino, adagiate la pasta tirandola con un mattarello, rotonda o quadrata a seconda della tortiera che userete.
  6. Adagiatela delicatamente sulla tortiera foderata di carta forno, bucherellate con i rebbi di una forchetta, e tirate su bene i bordi er contenere il ripieno.
  7. In un mixer frullate  lo stracchino e la caciotta di capra a pezzetti, aggiungete i cantarelli,  la zucca, i semi di girasole, il timo e la maggiorana. Assaggiate di sapore altrimenti aggiungete un pizzico di sale e pepe.
  8. Riempite la  pasta distesa sulla tortiera con il ripieno, spolverate con qualche altro  seme di girasole e il formaggio San Saverio grattugiato.  Livellate mettete in forno per 40 minuti finché è ben dorata, controllando che non colori troppo, altrimenti coprite con stagnola
  9. Servite calda o fredda, magari ad un picnic d’autunno, gustando con gli occhi i colori della natura intorno a voi.

#picniccontest2017 #formaggidelpiavedal1955