Problemi di intolleranza al lattosio? Scopri lo Stracchino senza lattosio Tomasoni 

L’intolleranza al lattosio è una reazione provocata dall’incapacità dell’organismo di sintetizzare l’enzima lattasi, responsabile della scissione della molecola di lattosio, zucchero complesso composto da glucosio e galattosio. 

Si stima che circa il 70% della popolazione mondiale non riesca a produrre quantità di lattasi sufficienti per digerire grandi quantità di lattosio. Gonfiore, dolori addominali, stitichezza, nausea, mal di testa, sono questi alcuni dei sintomi che colpiscono chi è affetto da intolleranza. 

Purtroppo oggi, a causa anche di mode alimentari e siti web fuorvianti, molti individui si auto-diagnosticano l’intolleranza al lattosio, eliminando latte e prodotti caseari. Il problema può diventare critico quando genitori si autodiagnosticano l’intolleranza al lattosio e costringono i propri bambini a rimuovere i prodotti lattiero-caseari (anche senza la comparsa di alcun sintomo).  

Tuttavia, per coloro a cui l’intolleranza al lattosio è stata verificata da professionisti, non è consigliata la rimozione dalla dieta dei prodotti caseari.

Infatti una persona intollerante al lattosio non deve rinunciare al consumo di tutti i formaggi! Stagionati e delattosati permettono infatti di condurre una dieta completa ed equilibrata che non implica grandi rinunce.

Caseificio Tomasoni, ad esempio, ha proposto per coloro che soffrono di questa intolleranza uno Stracchino Senza Lattosio che contiene meno dello 0,1% di lattosio su 100g di prodotto. 

Questo stracchino lactose-free nasce da un’accurata selezione degli ingredienti, dedicata a chi non può gustarsi i latticini a causa dell’intolleranza, sia a chi ama i cibi naturali e privi di conservanti e non vuole rinunciare al gusto e alle cremosità dello stracchino tradizionale.

È un alimento sano e gustoso, disponibile nella versione da 100g o da 250 g.  

Fonte: Lattendibile

Nuovo studio, i latticini proteggono memoria e linguaggio dopo i 65 anni 

Quando il nostro corpo invecchia, rallentano alcune funzionalità del nostro organismo. 

Memoria e linguaggio possono essere tra i primi che possono farci “perdere colpi”, a causa di un invecchiamento che investe il sistema cerebrale. Possono infatti capitare vuoti di memoria oppure la mancanza di parole di uso comune. 

Uno dei migliori alleati per contrastare il declino cognitivo è sicuramente la buona alimentazione, che permette al corpo di assorbire quei principi nutritivi di cui ha bisogno anche in età più avanzata. I latticini, in particolare, ricchi di vitamina D, sono risultati fedeli compagni per preservare memoria e linguaggio. 

Lo ha anche confermato un nuovo studio canadese che ha dimostrato come il consumo regolare di latticini,negli over 65, sia un valido alleato per preservare le performance cognitive

Lo studio

Un team di ricercatori universitari del Québec ha effettuato una ricerca su circa 8mila partecipanti over 65 monitorando l’assunzione dei prodotti lattiero-caseari in relazione ad alcune funzioni: capacità di memoria, velocità psicomotoria e funzioni esecutive (la corretta reazione del corpo a stimoli esterni).  

I test hanno evidenziato che coloro che assumevano almeno 2 porzioni e mezzo di latticini al giorno presentavano una migliore fluenza verbale, testimoniando così una positiva correlazione tra consumo di latte e derivati e funzioni cognitive. 

Ma quali sono i latticini “anti-age”?   

Quelli con vitamina B12 e vitamina D, ricchi di minerali e peptidi, presenti soprattutto nei prodotti fermentati come yogurt e kefir per un effetto protettivo e preventivo.

Da non dimenticare che calcio e proteine sono fondamentali anche per il rafforzamento dell’apparato muscolo-scheletrico che, con il passare degli anni, subisce un indebolimento.

Fonte: Lattendibile, Assolatte

Latte di capra: conosci i segreti della sua digeribilità?

Leggero, digeribile e saporito, il latte di capra è diventato sempre più centrale nella nostra dieta quotidiana, affiancandosi alle altre varietà di latte, come quello vaccino, di bufala e di pecora ad esempio. 

Il latte di capra è diventato un valido alleato per la nostra alimentazione. È altamente digeribile innanzitutto, perché i suoi globuli lipidici (ossia le particelle di grasso che lo costituiscono) sono più piccole e quindi facilitano il lavoro dell’intestino. Inoltre, gli acidi grassi a catena corta del latte di capra sono costituiti da un numero inferiore di atomi di carbonio, che vengono assorbiti in poco tempo dalla mucosa intestinale e inviati successivamente al fegato con facilità. 

Oltre ad essere molto digeribile, il latte di capra contiene moltissime qualità nutrizionali. È ricchissimo di fosforo, calcio, potassio e non agevola l’aterogenesi, ossia il deposito dei grassi all’interno delle arterie e dei vasi sanguigni. 

Curiosità!

Il latte caprino possiede delle caratteristiche comuni al latte materno, come la presenza della taurina, un amminoacido che svolge diverse funzioni per l’organismo, favorendo ad esempio la sintesi della bile e rafforza il sistema immunitario. Grazie a questa somiglianza, il latte di capra genera difficilmente allergie ed è maggiormente accettato ed assorbito dal corpo umano, soprattutto quello dei più piccoli.

Anima leggera, sapore deciso

Il latte di capra non è solo un alimento che merita la nostra attenzione per il benessere del nostro organismo, ma anche per il gusto! Infatti i formaggi a base di latte di capra hanno un sapore più marcato, forte e deciso. Ideali quando accostati ad ingredienti che ne bilanciano la punta leggermente acida.

Il nostro Caseificio produce formaggi caprini da tre generazioni. Infatti quella di Tomasoni è una ricca offerta di proposte, come lo Stracchino di Capra, freschissimo e cremoso; il Soffio di Capra, una ricotta morbida e saporita; la Caciotta di Capra, bianca e profumata; ma anche il Primodì di Capra, un formaggio freschissimo e lievemente sapido e non poteva mancare il Capriccio di Capra, un formaggio semi-stagionato dal gusto inconfondibile e genuino.

Scopri qui tutti i nostri prodotti a base di latte caprino e lasciati stupire dalla loro fantastica leggerezza.

Buona alimentazione, buono sport!

Lo sport è un’attività in cui, a qualsiasi età, non si dovrebbe mai rinunciare. Tanti sono i benefici dell’attività motoria a qualsiasi intensità si pratichi: ad esempio lo sviluppo muscolare, la riduzione del grasso, la regolazione ormonale e le funzioni del sistema immunitario.

Non possiamo tralasciare i grandi vantaggi che lo sport apporta a livello mentale, aiutando a minimizzare lo stress e, allo stesso tempo, migliorando l’autostima. 

Mai come in questi anni sport e alimentazione sono diventati così interconnessi. Da un lato, la corretta alimentazione aiuta l’organismo ad introdurre l’energia e i nutrienti necessari per lo svolgimento dell’attività sportiva, dall’altro lato quest’ultima permette al nostro corpo di raggiungere nel tempo un ottimo stato di salute. 

L’alimentazione di chi pratica sport deve essere equilibrata. La dieta quotidiana dovrebbe rispettare il giusto bilanciamento tra macro e micro nutrienti: 55% carboidrati, 25/30% proteine e 15/20% grassi.

Gli alimenti che hanno acquisito sempre più rilevanza nella dieta dei più sportivi sono i latticini, i quali si stanno scoprendo, oggi, portatori di grandi benefici nutrizionali.

I carboidrati presenti nei formaggi freschi, ad esempio, forniscono un apporto energetico immediato. I grassi, disponibili nei formaggi più stagionati forniscono le energie da immagazzinare nell’organismo e da utilizzare in performance prolungate.
Le proteine nobili invece favoriscono il rinnovamento delle proteine, indispensabili per la forza muscolare. Fosforo e calcio rafforzano le ossa e assicurano la corretta contrattilità muscolare.

La volontà di offrire prodotti buoni e genuini ricchi di vantaggi per il benessere è da sempre nostro interesse. Il nostro obiettivo è poter riunire chi desidera la genuinità senza rinunciare al gusto, tramite un’offerta di formaggi freschi, stracchini, robiole, primi sali e semi-stagionati che preservano tutti nutrienti e le proprietà benefiche, grazie a processi di produzione che mettono sempre la qualità e la bontà del prodotto al primo posto. 

Probiotici dei latticini e Probiotici della frutta? Una combinazione Pro-salute e Pro-gusto!

Stress e sbalzi di temperatura indeboliscono il nostro sistema immunitario, rendendoci più vulnerabili a virus e batteri.

La composizione del microbiota intestinale, ossia l’insieme di microorganismi che popolano il nostro sistema gastrointestinale, è fondamentale per la nostra salute perché indirizza il nostro sistema immunitario a saper riconoscere i batteri “buoni” da quelli “cattivi”.

I latticini probiotici,microorganismi batterici vivi,sono dei validissimi alleati per regolare il microbiota e per supportare l’azione della microflora intestinale, soprattutto per proteggere la nostra salute nei momenti di stress e nei cambi di stagione.
Per favorire l’azione dei probiotici, esistono i prebiotici che rappresentano il perfetto carburante per questi microorganismi: inulina, galatto-oligosaccaridi e lattulosio non vengono digeriti dagli enzimi del piccolo intestino e possono essere quindi utilizzati dai bidifobatteri e dai lattobacilli (i due ceppi più importanti di batteri lattici) per colonizzare in maniera positiva la mucosa intestinale.

Dove sono contenuti i prebiotici?
Nella frutta! Mele, melograni, kiwi e banane sono i frutti che meglio stimolano la crescita e l’attivazione del metabolismo dei batteri probiotici. 

Abbinare stracchino e crescenza nella versione probiotica a frutta ricca di prebiotici è la perfetta combinazione per il miglior equilibrio del microbiota intestinale. Una sinergia tra alimenti che fa la differenza!

Nello Stracchino Probiotico Tomasoni, formaggio morbido e cremoso, i ceppi di fermenti lattici utilizzati (Lactobacillus Acidophilus e il Bifidobacterium) concorrono a sostenere le difese naturali del tratto gastrointestinale e a mantenere sempre attivo il sistema immunitario.

Provalo a colazione su una fetta di pane integrale, abbinato ad un frutto!

Fonte: Lattendibile, Assolatte

I latticini: nostri alleati contro l’osteoporosi

osteoporosi_parole
 

image font: google image

 

Buongiorno a tutti! Oggi ci dedichiamo ad un po’ di cultura alimentare, legata al benessere! A Firenze si è da poco concluso il World Congress on Osteoporosis, ostearthritis and musculoskeletal diseases in cui è stato presentato uno studio pubblicato su “Osteoporosis International” riguardante la prevenzione  dell’osteoporosi. Già è risaputo che i latticini e la salute delle nostre ossa vanno a braccetto, ma cerchiamo di capire insieme le nuove scoperte che la ricerca scientifica ha raggiunto su questo tema.
Continua a leggere “I latticini: nostri alleati contro l’osteoporosi”

Latte e derivati del latte per un’alimentazione sana

_mg_2822

Con il nuovo anno è arrivata anche un’ondata di freddo.
Siete curiosi di scoprire cosa abbiamo da raccontarvi?
Oggi vi parliamo di alimentazione sana, con il latte e i derivati del latte. Negli ultimi tempi, parlare di alimentazione sana è un tema molto discusso, in quanto, molti adolescenti sono propensi a crescere di peso a causa di un’alimentazione sbagliata, spesso ricca di grassi e carboidrati.

Continua a leggere “Latte e derivati del latte per un’alimentazione sana”

Ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus attraverso le proteine del latte

main-qimg-c8a80ff088327df9c5e58ac1a1435fb3-cOggi per la rubrica Cheese World, abbiamo una notizia molto interessante che riguarda la nostra salute e il rischio di malattie cardiache o ictus.
Questo è l’argomento su cui è incentrato il nuovo articolo su Medimagazine, in cui viene spiegato come attraverso le proteine del latte sia possibile ridurre il rischio di queste malattie. Scopriamolo insieme!

Continua a leggere “Ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus attraverso le proteine del latte”

I latticini: ottimi alleati nel prevenire il sovrappeso

Latticini VS.Obesità

A sfatare il mito secondo il quale l’assunzione di latticini porta al sovrappeso, sono stati numerosi studi scientifici che hanno affermano che il latte in realtà è tra le bevande più ipocaloriche e che apporta i maggiori elementi nutritivi di cui abbiamo quotidianamente bisogno. Ma i loro effetti benefici non si fermano qui…

Continua a leggere “I latticini: ottimi alleati nel prevenire il sovrappeso”